Coinbase mette in guardia sulla volatilità delle criptovalute

Coinbase avverte della volatilità delle criptovalute? Sembra che recentemente siano stati piuttosto silenziosi quando si tratta dei loro avvertimenti sull’investimento nello spazio delle criptovalute. In realtà hanno scelto di non aggiungere alcuna piattaforma di trading al loro elenco di società che ti consentono di fare trading. Questo è interessante e forse segnala un cambiamento di opinione, perché se avessero aggiunto il trading, avrebbero avuto una base di clienti molto più ampia ormai.

Secondo la loro newsletter, Coinbase ha avvertito gli investitori di valuta della volatilità della valuta a seguito del recente rialzo dei prezzi che ha spinto Bitcoin oltre $ 20000 in pochi giorni. Hanno notato che questo è stato il più grande guadagno di un giorno nella criptovaluta e hanno previsto ulteriori guadagni mentre l’economia globale continua ad evolversi. Tuttavia, hanno anche avvertito che ciò potrebbe portare a una maggiore volatilità e una vendita ancora più forte delle criptovalute in futuro.

Quindi questo significa che Coinbase sta cambiando idea e ora supporta le criptovalute? Non necessariamente, ma sembra che il loro obiettivo non sia più solo quello di monitorare e analizzare le tendenze attuali del mercato e consigliare i clienti di conseguenza. Forse la paura più grande per molti è il fatto che mentre il mondo inizia a cogliere il potere e il potenziale di questo denaro virtuale, il valore potrebbe precipitare dall’oggi al domani. Se ciò dovesse accadere, sicuramente il mercato dell’ICO si prosciugerebbe dall’oggi al domani e coloro che hanno perso sarebbero frustrati e probabilmente passerebbero al prossimo asset digitale disponibile.

Forse questa è l’unica debolezza che ha portato Coinbase a emettere un advisory in primo luogo, un avviso che molte persone pensavano non sarebbe mai stato realizzato. Ma sembra che quella paura si sia realizzata perché con il proseguire del rialzo dei prezzi, sempre più persone hanno iniziato ad abbracciare i vantaggi delle criptovalute e il mercato si è reso conto che questa era un’ottima cosa su cui investire. Ora è un ottimo momento per entrare in azione prima il rialzo dei prezzi finisce e il valore scende all’improvviso. Sarà interessante vedere se questa tendenza continuerà o se il mercato degli asset virtuali diventerà troppo volatile e coloro che sono entrati presto potranno ancora fare soldi con i loro guadagni.

Ora è anche un ottimo momento per considerare di investire in alcune delle risorse digitali meno conosciute come Dash e Dogebone. Anche se potrebbe essere stato un po ‘difficile per gli investitori saltare in questi due durante il recente rialzo dei prezzi, ora entrambi hanno un prezzo a livelli stracciati e offrono grandi opportunità per entrare in azione senza rischi. Questa è un’altra area in cui Coinbase dovrebbe essere sicuramente considerata.

Alla fine, sembra che ci sia una linea sottile tra la regolamentazione di un sistema virtuale e la previsione eccessiva delle sue prestazioni future sulla base dei risultati passati. Regolare a questo livello non sarebbe saggio perché, man mano che le cose evolvono, i migliori metodi di previsione non sono sempre chiari. Dovremo aspettare e vedere cosa farà il mercato degli asset digitali nei prossimi mesi prima di fare qualsiasi mossa. Le due preoccupazioni sollevate da Coinbase erano buoni punti che dovrebbero essere considerati attentamente sia dagli investitori nuovi che da quelli esperti.

Related Post

  • #